Virgilio

Torna alla ricerca

foto

31/10/2014 23:17
Balotelli e i fuochi d’artificio, la foto del disastro

Il Daily Mail ha pubblicato, a tre anni dal disastro, le foto dei resti carbonizzati della casa in cui viveva Mario Balotelli ai tempi di Manchester. Le immagini mostrano il disastro verificatosi dopo che SuperMario e i suoi amici durante una festa fecero esplodere nell’appartamento decine di fuochi d'artificio: 400mila sterline di danno. Servirono dieci vigili del fuoco con respiratore per sedare l’incendio, riporta sempre il Daily Mail. Proprio il giorno dopo l’incidente, Balotelli, che si stabilì in albergo, segnò due gol contro i rivali del Manchester United, mostrando la t-shirt con il messaggio: “Why always me?”. Intanto un grande ex del Liverpool, Michael Owen, ha attaccato duramente la punta dei Reds: "Non penso che Balotelli rappresenti una soluzione a lungo termine dopo la partenza di Suarez. Ho il sospetto che con il tempo diventerà più una soluzione a partita in corso che non una prima scelta. Ha classe ma non è un top-player che può far fare il salto di qualità al Liverpool, anche perchè penso che abbia un modo di giocare che non si addice al calcio di Brendan Rodgers. Certe critiche sul suo conto sono state esagerate, ma non è al livello di Suarez. Nella formazione ideale di quest'anno, Balotelli non rientra tra i titolari".
link articolo